Come togliere una spina dal dito?

scheggia dito
Come togliere una spina dal dito? Reviewed by on . Rating: 4

Capita spesso facendo lavori in giardino o prendendo un pezzo di legno di ferirsi e conficcarsi nel dito una dolorosa scheggia o una fastidiosa spina.

Come fare

  1. Se la scheggia è piuttosto grande e poco profonda probabilmente riusciremo a toglierla semplicemente afferrandola con le unghie ma se è piccola ed è penetrata in profondità le cose si complicano un pochino.

  2. Se non ve la sentite di fare tutto da soli chiedete aiuto ad un’altra persona o andate direttamente dal vostro medico, ricordatevi inoltre di controllare l'antitetanica. Ricordatevi che è importante estrarre subito la scheggia o la spina e disinfettare con cura la ferita in modo da evitare infezioni.

  3. Se la scheggia non è andata molto in profondità utilizzate delle semplici pinzette da sopracciglia, disinfettatele e disinfettate anche con dell’acqua ossigenata la zona ferita. Ora cercate di afferrare bene la scheggia e delicatamente estraetela facendo attenzione a non romperla. Una volta tolta disinfettate ancora la ferita con acqua ossigenata e applicate della pomata antibiotica.

  4. Se la scheggia è piccola ed è penetrata più in profondità le cose si complicano in quanto il corpo estraneo risulta più difficile da togliere. In questo caso non riuscirete ad afferrala con le pinzette ma dovrete utilizzare un ago sterile (o in alternativa uno spillo passato su fiamma), prendete l’ago e delicatamente, entrando dallo stesso buco della scheggia, cercate di muoverla, contemporaneamente premete il dito in modo da farla uscire, spruzzate sempre dell’acqua ossigenata sul dito, le bollicine di ossigeno aiuteranno la scheggia ad uscire.

  5. Se il buco di entrata è chiuso dovete cercare con l’ago di togliere un po’ di pelle in modo da arrivare vicino alla scheggia, quindi premete e fatela uscire questo metodo è un po’ doloroso, e se non ve la sentite è meglio lasciare fare ad una persona più esperta. Disinfettate bene nel giro di qualche giorno la ferita si rimarginerà.

La Guida ti è stata utile?

Allora ti consigliamo di dare un'occhiata anche al nostro sito (sponsor)

Tag