Come lavare il cane

lavare cane
Come lavare il cane Reviewed by on . Rating: 4

Ecco alcuni consigli per lavare il tuo migliore amico all’aperto. Ricordati però di non lavare il cane troppo frequentemente e mai in inverno!

Cosa serve

Tinozza

Prodotti specifici per la pulizia del cane

Asciugamani

Come fare

  1. Scegli una calda giornata di sole e prepara tutto il necessario per il lavaggio: shampoo, balsamo, spazzola, asciugamano e dell'acqua pulita per risciacquarlo.

  2. Spazzola con cura il cane per eliminare tutti i nodi del pelo.

  3. Prendi una bacinella abbastanza grossa da contenere il cane e riempila per metà con acqua tiepida. Immergi il cane pian piano e non cercare di farlo sedere, resterà sempre in piedi per tutto il lavaggio.

  4. Inizia a bagnarlo: raccogli con una ciotola un po' d'acqua tiepida e versala sulla schiena, non bagnargli la testa e stai molto attento a non fargli entrare l'acqua nelle orecchie.

  5. Prendi un pochino di shampoo per cani e insaponalo delicatamente grattandolo un pochino gli piacerà molto, risciacqualo e se ha il pelo lungo dagli qualche goccia di balsamo per cani massaggialo e poi risciacqualo nuovamente con cura.

  6. Lavagli anche il musetto con una spugnetta stando attento a occhi e orecchie.

  7. Ora fallo uscire dalla tinozza e con un asciugamano tamponalo bene per asciugarlo.

  8. Puliscigli le orecchie con un prodotto adatto ai cani e un batuffolo di cotone.

La Guida ti è stata utile?

Allora ti consigliamo di dare un'occhiata anche al nostro sito (sponsor)

Tag

Altre Guide che potrebbero interessarti