Come incrociare due rose

rosa

Proprio come la frutta e la verdura anche i fiori del nostro giardino si possono incrociare per ottenere varietà più resistenti, con caratteristiche particolari o con colori diversi. Ogni anno compaiono nuovi ibridi di tulipani, petunie, peonie, crisantemi, solo per citarne alcuni. In questa guida vi spieghiamo come incrociare due rose diverse ma che fioriscono contemporaneamente. Puoi provare per esempio ad incrociare una rosa rossa con una rosa rampicante dal colore rosa pallido per ottenere una varietà di rosa rampicante dal colore rosso vivo.

Come fare

  1. Scegli la rosa che funge da genitore maschile, nel nostro caso quella rossa e raccogli delicatamente il polline con una pinzetta e mettilo in un contenitore.

  2. Togli tutti i petali, i sepali e gli stami da molte rose rosa quindi con un pennellino prendi il polline e deponilo delicatamente sui pistilli della rosa rampicante.

  3. Prendi un sacchetto di carta e legalo, senza stringere troppo, attorno al fiore che hai impollinato in modo che non possa ricevere altro polline da rose diverse.

  4. Ricordati di impollinare molte rose, i semi infatti possono non svilupparsi perché il polline non è in grado di fecondare gli ovuli, oppure le nuove piante non sono come volevi e presentano caratteristiche peggiori di quelle delle piante iniziali ma a volte almeno una avrà le caratteristiche desiderate.

La Guida ti è stata utile?

Allora ti consigliamo di dare un'occhiata anche al nostro sito (sponsor)

Tag

Altre Guide che potrebbero interessarti