Come fare bolle di sapone con il detersivo per piatti

bolle di sapone
Come fare bolle di sapone con il detersivo per piatti Reviewed by on . Rating: 4

Molto amate dai bambini le bolle di sapone sono un divertente passatempo da fare all’aria aperta. Purtroppo però spesso quelle che si comprano rimangono piccole e si rompono subito, se volete invece creare a casa delle resistentissime e gigantesche bolle di sapone provate questa ricetta!

Cosa serve

Detersivo per piatti

Acqua

Glicerina

Zucchero a velo

Cannuccia

Contenitore di plastica

Vasetto di vetro a chiusura ermetica

Vasetto vuoto dello yogurt

Come fare

  1. Usate come misurino un vasetto, quello dello yogurt andrà benissimo, misurate un vasetto di sapone concentrato per piatti, mezzo vasetto di acqua e un terzo di vasetto di glicerina, potete trovare la glicerina in farmacia. È un ingrediente facoltativo ma con la glicerina le bolle verranno più belle!

  2. Una volta misurati tutti gli ingredienti versateli nel contenitore di plastica, aggiungete un paio di cucchiaini di zucchero a velo e mescolate senza agitare.

  3. Mettete ora la soluzione nel vasetto di vetro e chiudetelo, lasciatelo riposare per un paio di giorni quindi trascorsi due giorni agitate leggermente il vasetto e apritelo.

  4. Per fare bolle di sapone giganti dovete prendere un filo di rame o di ferro (vanno bene anche le grucce appendiabiti che danno in lavanderia) modellatelo per formare un rettangolo o un cerchio e infilatelo dentro il vasetto in modo da bagnarlo. Ora non vi resta che soffiare, meglio se in una giornata calda e umida senza vento.

  5. Per non rompere la bolla ma giocarci come se fosse una palla dovete toccarla con un indumento di cotone. Mentre per fare una bolla di sapone dentro l'altra dovete bucarla delicatamente con una cannuccia bagnata.

La Guida ti è stata utile?

Allora ti consigliamo di dare un'occhiata anche al nostro sito (sponsor)

Tag

Altre Guide che potrebbero interessarti