Come creare un portagioie

scatole fiammiferi
Come creare un portagioie Reviewed by on . Rating: 3.5

Un’idea carina per un regalo alla mamma in occasione del suo compleanno o per la Festa della Mamma è il portagioie realizzato con materiali di recupero. Potete trovare la maggior parte dei materiali che vi servono nei cassetti di casa!

Cosa serve

9 scatole vuote dei fiammiferi

Colla

Forbici

Perline e altre decorazioni

Cartoncino o carta decorativa

Come fare

  1. Prendete le scatole dei fiammiferi devo essere tutte della stessa dimensione e abbastanza grandi in modo da contenere collanine, braccialetti, orecchini ed anelli.

  2. Incollate le scatole dei fiammiferi una sopra l'altra a blocchi di tre quindi applicate abbondante colla sui bordi e unite i tre blocchi in modo da ottenere la struttura del portagioie e aspettate che la colla si asciughi completamente.

  3. Nel frattempo prendete le misure dei cinque lati del portagioie (due laterali, posteriore, superiore e inferiore) riportatele sul cartoncino e ritagliateli.

  4. Ora dovete utilizzare i ritagli per foderare il portagioie, spennellate bene tutti i bordi delle scatole e applicate i pezzi di carta decorativa cosi da ricoprire completamente il portagioie e nascondere le scatole di fiammiferi. ll cartoncino manterrà anche la struttura più stabile.

  5. Quando la colla è asciutta applicate le decorazioni, incollate una perlina su ogni scatola di fiammiferi, servirà da pomello per aprire il “cassettino”, e decorate il cartoncino con nastrini colorati, brillantini e altre perline. Potete anche personalizzare la vostra creazione applicando sul retro un piccolo specchio o una cornice con la foto vostra e di mamma. In alternativa alle decorazioni potete utilizzare un cartoncino bianco per foderare le scatole ed applicarci sopra la carta da decoupage con la colla vinilica.

  6. A questo punto il regalo è pronto non vi resta che incartarlo, scrivere il biglietto d'auguri e regalarlo alla mamma.

La Guida ti è stata utile?

Allora ti consigliamo di dare un'occhiata anche al nostro sito (sponsor)

Tag

Altre Guide che potrebbero interessarti