Come costruire una canna da pesca in bambù

bambù
Come costruire una canna da pesca in bambù Reviewed by on . Rating: 3.5

La canna da pesca è l’elemento essenziale per chi vuole cimentarsi in questo sport, in commercio si trovano molti tipi diversi di canne in carbonio o vetroresina ma se siete pescatori alle prime armi e non volete spendere soldi ecco come costruire da soli una canna da pesca utilizzando il bambù, un materiale al tempo stesso resistente e flessibile.

Per poterla costruire dovete avere un canneto nelle vicinanze dove reperire il bambù, quelle in commercio sono troppo lunghe e grandi per realizzare delle canne da pesca, a meno che non vogliate fare delle canne da mosca a listelli.

Nel canneto dovete scegliere delle canne flessibili, lunghe e filiformi, devono assomigliare il più possibile ad una vera canna, scelte le canne che soddisfano i requisiti tagliatele a livello del terreno e poi stando attenti a non spaccarli tagliate tutti i rami. Le canne appena raccolte sono ancora verdi e vanno lasciate seccare al sole, in modo che diventino lisce e lucide. Se dopo la stagionatura vi sembrano invece opache meglio scartarle in quanto risultano troppo fragili e si possono spaccare. Legate la punta della canna ad un paletto di legno o ad un manico di scopa in questo modo rimarrà diritta una volta secca.

Quando lavorate con il bambù utilizzate sempre un paio di guanti da lavoro spessi per evitare di tagliarvi con il legno.

Se la canna è troppo lunga prima o dopo la stagionatura dovete tagliare la canna in sezioni, non fate troppe sezioni altrimenti risulterà poco resistente al carico. Le varie sezioni vanno poi unite tra loro attraverso gli innesti potete utilizzare delle piattine di ottone o rame che potete prendere dal ferramenta, le sezioni di tubo devono avere il diametro delle sezione della canna in modo da riuscire a incastrarli dentro per poi montare tra loro le varie sezioni.

Infine mettete lenza, amo, galleggiante e i piombini e preparatevi alla battuta di pesca.

La Guida ti è stata utile?

Allora ti consigliamo di dare un'occhiata anche al nostro sito (sponsor)

Tag

Altre Guide che potrebbero interessarti