Come costruire un aquilone per bambini

come-costruire-aquilone
Come costruire un aquilone per bambini Reviewed by on . Rating: 4

Un divertente gioco da costruire insieme ai bambini e l’aquilone, potete utilizzare materiali di recupero come una busta di plastica o un grosso sacchetto di carta tipo quelli per il pane e un paio di bastoncini di legno leggeri. Per far volare l’aquilone dovete andare in un campo aperto lontano da ostacoli e srotolare poco alla volta il filo da pesca!

Cosa serve

Una busta di plastica (sacchetto della spazzatura)

Bacchette di legno leggere (da 60 e 40 cm)

Forbice

Scotch

Filo da pesca

Spago

Pennarello

Squadra

Centimetro

Come fare

  1. Prendete la bacchetta più corta misurate e segnate con il pennarello la metà, facendo un puntino. Tagliate quindi circa 30 cm di spago, posizionate le due bacchette perpendicolari a formare una croce, il centro della bacchetta corta deve essere a circa 1/3 della bacchetta lunga. Posizionate le due bacchette esattamente perpendicolari, legatele saldamente con il pezzo di spago, facendo più giri intorno all'incrocio.

  2. Prendete il telo di plastica, potete utilizzare anche dell'altro materiale purché sia leggero, stendetelo sul tavolo e posizionateci sopra la croce formata con le bacchette. Ora aiutandovi con la squadra tracciate sul telo delle righe per congiungere i vertici delle bacchette a formare un rombo.

  3. Con la forbice tagliare il perimetro dell'aquilone lungo le linee tracciate, disegnate sull'aquilone delle figure per decorarlo oppure applicate con la colla dei pezzettini di carta colorata, quindi con dei pezzetti di scotch fissate il foglio di plastica alle bacchette di legno, fissate prima il centro e poi i quattro lati.

  4. Praticate due fori per andare a inserire il filo che vi servirà a guidare l'aquilone, i fori vanno fatti esattamente all'incrocio dei legnetti e sul lato lungo a circa ¼ di distanza dalla coda.

  5. Ora dovete mettere la briglia, cioè il filo che vi permette di guidare l'aquilone, fissandolo al legnetto nei due fori con un nodo a bocca di lupo. Alla briglia va attaccato il filo di ritenuta che utilizzeremo per far volare l'aquilone.

  6. Tagliate 2-3 strisce di plastica lunghe circa 70 cm che andrete a fissare alla coda dell'aquilone per stabilizzarlo e attaccate qualche filo colorato di lana ai lati a destra e a sinistra.

  7. Tagliate circa 10 metri di filo da pesca che servirà da filo di ritenuta, ora dovete collegare il filo di ritenuta alla briglia. Collegate i due fili attraverso due anelli: attaccate i due anelli alla briglia e al filo di ritenuta tramite un nodo a bocca di lupo.

La Guida ti è stata utile?

Allora ti consigliamo di dare un'occhiata anche al nostro sito (sponsor)

Tag

Altre Guide che potrebbero interessarti